Presepe napoletano – tutorial

Uhm…vediamo se riesco ad aiutare chi non ha proprio idea di dove partire per costruirsi un presepe Napoletano, che differisce dagli altri presepi perchè si sviluppa in altezza…

Questo è l’ampliamento che ho realizzato l’anno scorso al mio presepe di “vecchia data”:

Sono partita da questo presepe che è stato il mio primo lavoretto fatto qualche anno fa

un classico presepe napoletano che per rendere l’idea misura circa 1 mt x 1 mt

L’anno scorso ho ampliato il progetto creando un’altra scena tipo il villaggio e una cascata di congiungimento dei due scenari:

 

Proverò a mettere il passo passo per farvi vedere come realizzarne uno….

Step 1

Trovare una tavola piuttosto resistente da utilizzare come base, io avevo dell’MDF avanzato da altri progetti e poi creare i piani utilizzando del compensato leggero, di più facile lavorazione;

Step 2

Decidere di quanti piani volete fare il vostro progetto, qua usate la fantasia, avendo in mente quanti scenari creare e quanti personaggi avete a disposizione….

Step 3

Adesso arriva la parte più divertente…dovrete mettere scale, staccionate, sughero in base alle scene che volete rappresentare, ovviamente il tutto con l’ausilio di colla a caldo e spillatrice da legno. Un consiglio che posso darvi è di avere a disposizione i personaggi prima di cominciare in modo che il tutto venga sviluppato per ciò che avete già comprato. E’ inutile creare una grotta se poi non vi entra il pastore dentro…… 😀

Vi faccio vedere dettagli di cosa ho fatto io con l’ausilio di legnetti da ardere…..

Step 4

Per me arriva la parte più noiosa e cioè fissare le luci con lo scotch, dovrete stare attenti nelle grotte a rimanere dietro al sughero, mentre nello scenario davanti il tutto sarà ricoperto dal muschio…

Step 5

Adesso non vi rimane che coprire con il muschio e incollare i particolari appesi…ovviamente più dettagli metterete e più sarà carino il vostro presepe…. Per abitudine non incollo mai le pecore….forse perchè adoro averle sparse per casa durante tutto il periodo di Natale?????

Ahh dimenticavo….per tenere in piedi tutto lo scenario dovrete fermare dietro la carta da pacchi che terrà ferma  tutta la struttura con la spillatrice da legno…. Appena tirerò fuori il presepe vi faccio una foto da dietro.

CASCATA

Step 1

Per la base ho creato una struttura obliqua e ci ho attaccato della carta stropicciata, poi ho fatto una colata di gesso, non appena si è stata asciugata l’ho colorata con colori acrilici. Per l’effetto dell’acqua che cade ho colato sopra della colla a caldo che una volta asciugata ha dato l’effetto dell’acqua che scorre.

Step 2

Adesso non vi rimane che inserire le luci e rivestire con sughero e muschio……

 

CONSIGLI UTILI:

Mi raccomando dovete rispettare la proporzione della prospettiva, cioè in basso i personaggi dovranno essere più grandi e salendo di piano dovranno invece essere più piccoli …..

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.